Nuova pelle

Ho perso il conto di quante volte ho cambiato pelle.
Questa è l’ennesima ma non spero più sia la definitiva.
Se c’è una cosa che ho imparato negli ultimi mesi, è che non c’è niente di immutabile.
E così è rinato un nuovo nome e una nuova forma, che riassume le comprensioni e i traguardi degli ultimi tempi.
Non farò buoni propositi di puntualità e impegno, in questo periodo l’impegno è l’ultima cosa che mi riesce facile… ma ci metterò il mio meglio.
Come sempre.